Loading...
15maggio

La Fabbrica dei Leader, come creare i manager di domani

Fonte Meridiana Notizie – Comunicatore o follower, libero o schiavo? Consumatore, utente, cliente o elettore oppure protagonista della sfida cruciale di cambiamento che investe la nostra società? E’ su questa scelta che ciascuno gioca il proprio ruolo e la propria possibilità di realizzazione in un mondo in cui “siamo informati su tutto ma non conosciamo niente”. E’ l’idea che sta alla base della Fabbrica dei Leader, un super master sulla comunicazione ideata da Luigi Crespi.

E’ stato presentato giovedì mattina presso il Dom Hotel a Roma il nuovo libro di Luigi Crespi “Comunicare per vivere” edito da Kepler Edizioni e il progetto formativo La Fabbrica dei Leader. All’incontro hanno partecipato l’autore, Tiziana Rocca, Luca Telese e Italo Bocchino.

L’esigenza di comunicare cresce sempre di più ma non tutti hanno gli strumenti giusti per farlo. Il monopolio dell’informazione affidato alle grandi compagnie della rete, gli strumenti sempre più veloci e rapidi tanto che persino un breve malfunzionamento di whatsapp crea un vero e proprio black out comunicativo, rendono necessari una approfondita conoscenza e una confidenza con i linguaggi e con i mezzi, per non soccombere e non farsi sopraffare.

“Chi non comunica non esiste” ma anche “chi non studia non può ottenere successo”.

Luigi Crespi, Luca Telese, Italo Bocchino, Tiziana Rocca, Paolo Ruffini, Natascia Turato, AndreaFontana, Luigi Di Gregorio, Helene Pacitto, Mario Niccolò Messina, Ambrogio Crespi, Marco Benatti, Marco Gandolfi Vannini, Giuseppe Inchingolo, Claudia Raggi, Domenico Oliva, Fabrizio De Meis: sono i “coach fabbricatori” della Fabbrica dei Leader, il corso di formazione più completo in Italia che si occupa di crescita personale, comunicazione, pnl e internet.

Ideata e organizzata da Indexway, Elog, ArtsMedia e Tiziana Rocca Production, la Fabbrica dei Leader unisce la formazione all’intrattenimento, la conoscenza al coinvolgimento emozionale, realizzando un modello di “edutainment” capace di generare meraviglia e cambiare la direzione della vita.

9maggio

La Fabbrica dei Leader: Carisma e costruzione dei nuovi leader, cambiano le regole del gioco – Conferenza Stampa

Luigi Crespi, Luca Telese, Italo Bocchino, Tiziana Rocca, Paolo Ruffini, Natascia Turato, Andrea Fontana, Luigi Di Gregorio, Helene Pacitto, Mario Niccolò Messina, Ambrogio Crespi, Marco Benatti, Marco Gandolfi Vannini, Giuseppe Inchingolo, Claudia Raggi, Domenico Oliva, Fabrizio De Meis: sono i “coach fabbricatori” della Fabbrica dei Leader.

La Fabbrica dei Leader è il corso di formazione più completo in Italia che si occupa di crescita personale, comunicazione, pnl e internet. Politici, imprenditori, manager, docenti e studenti a “scuola” di leadership. La Piramide di vetro del Cocoricò, storica discoteca, diventa la punta più avanzata della cultura e formazione.

Ideata da Luigi Crespi, organizzata da Indexway, Elog, ArtsMedia e Tiziana Rocca Production, la Fabbrica dei Leader unisce la formazione all’intrattenimento, la conoscenza al coinvolgimento emozionale, realizzando un modello di “edutainment” capace di impattare sui percorsi professionali e umani delle persone.

Il progetto e le date del tour formativo verranno presentati in una conferenza stampa fissata per giovedì 11 maggio alle ore 11.30 presso il DOM Hotel di via Giulia 131 a Roma, da Luigi Crespi, Luca Telese, Tiziana Rocca, Italo Bocchino. Saranno presenti i coach della Fabbrica.

Con l’occasione verrà presentato il nuovo libro di Luigi Crespi “Comunicare per vivere. Cronache dalla Fabbrica”, edito da Kepler Edizioni, in versione ebook e in versione cartaceo, con la prefazione di Luca Telese.
CLICCA QUI PER COMPRARE IL LIBRO

2maggio

“COMUNICARE PER VIVERE, CRONACHE DALLA FABBRICA” IL NUOVO LIBERO DI LUIGI CRESPI

Dal Blog di Luigi Crespi – E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali il mio nuovo libro “Comunicare per vivere. Cronache dalla Fabbrica” con la prefazione di Luca Telese, edito da Kepler Edizioni ed IndexWay

“Comunicare per vivere. Cronache dalla Fabbrica” è un manuale di sopravvivenza, un libro di profeti, un moderno abbecedario dell’era digitale. Con questo saggio imparerete a comunicare. Sicuramente imparerete a difendervi.

Non vuole però essere un libro di politica, un vangelo laico o un manuale di comunicazione aziendale. Il fine ultimo è aiutare la comprensione per non essere schiavo di messaggi subliminali, di archetipi che dominano le nostre esistenze da troppo tempo, di propaganda che appesta le dinamiche sociali delle nostre comunità. Una nuova era è a portata di mano, bisogna solo comprendere come è possibile indirizzarla verso un uso positivo.

La comunicazione è uno strumento tecnico per accelerare i processi di consapevolezza e di crescita personale e l’esperienza di rivoluzione della comunicazione è essenzialmente un lavoro fondato sulla parola trasmessa di bocca in bocca. Questa esperienza orale è la Fabbrica dei Leader.

ACQUISTA LA TUA COPIA CLICCA QUI

24marzo

Radicali: #FalloVivere parte nuova campagna tesseramento in nome di Pannella

Parte la campagna pubblicitaria per il tesseramento al Partito Radicale: tre spot, un testimonial (Marco Pannella) e uno slogan, #FalloVivere, che è un incitamento a non far morire né il partito né le lotte di cui il leader scomparso è stato il simbolo.

La campagna, curata da Ambrogio Crespi (regista degli spot e al centro di una controversa vicenda giudiziaria), è stata presentata oggi nella sede del partito ed è la prima dalla morte di Pannella.

«Con questa campagna – ha spiegato Maurizio Turco – continuiamo a far vivere l’alterità radicale che Marco Pannella ha preservato e che ci siamo assunti la responsabilità di portare avanti insieme a tutti quelli che decideranno di lottare con noi, iscrivendosi al Partito Radicale, per dare corpo alle speranze di ognuno di noi». Sergio D’Elia, segretario di Nessuno Tocchi Caino, ha ringraziato Crespi per aver accettato di curare la campagna in «un momento difficile della sua vita»: «Ha deciso di convertire in speranza la sofferenza prodotta da una vera e propria ingiustizia che lo ha travolto. Quindi ci sono due vissuti che si confrontano e si alimentano: quello delle lotte di Marco Panella e il vissuto personale dell’autore regista degli spot. Il terreno del confronto è oggi nella vita del Partito Radicale che Ambrogio intende salvare».

«Siamo un partito antiregime e accade che i mezzi di informazione ci siano ostili. Marco Pannella si è dovuto imbavagliare per portare il messaggio sul divorzio e sull’aborto. Se ti iscrivi al Partito Radicale non avrai alcun privilegio ma contribuirai con il tuo denaro, la tua iniziativa, il tuo pensiero a far in modo che i diritti umani fondamentali siano rispettati e che la democrazia sia effettivamente tale in Italia», ha aggiunto Rita Bernardini. «La campagna – ha spiegato Crespi – si muove su due direttrici: da una parte un ritorno alla memoria con la presenza di Marco Pannella e degli interventi storici che hanno cambiato la vita del nostro Paese storicizzati e stigmatizzati dal linguaggio pubblicitario; dall’altra l’ideazione di spot tematici che simbolicamente rievocano tutti i grandi impegni e tutte le grandi campagne che il Partito Radicale e Marco Pannella hanno portato avanti per cinquant’anni».

Tre gli spot da circa 45 secondo ciascuno, caratterizzati da un bianco e nero sottolineato da colori acidi e da una headline molto forte #fallovivere, in riferimento appunto al Pr ma anche allo stesso Pannella.  Per l’occasione è stato creato un sito dedicato alle iscrizioni dove, tra qualche giorno, oltre alla campagna e alla gallery fotografica, apparirà un countdown sul tesseramento: l’obiettivo è 3.001.

Fonte: Il Messaggero

 

24marzo

POLITICI, MANAGER, IMPRENDITORI SI DIVENTA; LA FABBRICA DEI LEADER SBARCA A BARI

Politici, imprenditori, manager e docenti si diventa. La chiave del successo è lo studio e lo strumento per ottenerlo è la comunicazione.
Il “super master” ideato dall’esperto di comunicazione Luigi Crespi, sbarca in Puglia. Dopo il grande successo di Roma, il corso di formazione La Fabbrica dei Leader riprende con una prima tappa fissata per venerdì 31 marzo a Bari, presso Villa De Grecis, in via Murgia 63, a cui seguirà ad aprile la tappa a Cagliari. Per poi volare spedito verso il tempio della notte, il Cocoricò di Riccione, location dell’evento dell’anno in programma per il 13 e 14 maggio.

Ideata e organizzata da Indexway in collaborazione con ArtsMedia, la Fabbrica dei Leader di Bari unisce la formazione all’intrattenimento, la conoscenza al coinvolgimento emozionale, realizzando un modello di “edutainment” capace di generare meraviglia e cambiare la direzione alla nostra vita.

“Abbiamo studiato un progetto per dare una risposta moderna ed efficace al mercato del sapere: chi ha deciso di cambiare ha solo bisogno degli strumenti e noi siamo in grado di darli, non solo durante la giornata evento, ma soprattutto con i corsi di approfondimento successivi, tutti rigorosamente con “metodo-Fabbrica”, spiega Luigi Crespi, il “capo fabbrica”. “La Fabbrica è un momento di cessione di conoscenza che diventa uno spettacolo con una struttura avvolgente che costruisce un percorso emozionale. Perché il sapere è sensoriale prima, e solo dopo reale.”

Il programma

Il percorso formativo prende le mosse dai grandi comunicatori della storia, gli archetipi come punto di partenza per poi esplorare la comunicazione come crescita personale, la comunicazione verbale e non verbale, dalla PNL alla comunicazione competitiva, e i pilastri della comunicazione pubblica: il public speaking, la comunicazione digitale, i new media, la comunicazione scritta.

Si imparerà a conoscere e utilizzare i media: la “grammatica” ed il linguaggio della televisione, dei social, della stampa. Per poi impadronirsi degli strumenti: la programmazione neuro linguistica (PNL), lo storytelling, le neuro scienze fino a l’uso dei simboli, segni e colori.

Un viaggio intenso, emotivo, attraverso immagini, parole, colori e profumi capace di impattare in modo decisivo.

La squadra dei coach

La Fabbrica riaccende la sua catena di montaggio con coach del calibro di Luca Telese, Luigi Di Gregorio, Helene Pacitto, Niccolò Messina, Natascia Turato, Giuseppe Inchingolo, Marco Gandolfi Vannini, guidati da Luigi Crespi. Una squadra di formatori, imprenditori, professionisti di provata esperienza. La regia dell’evento è di Ambrogio Crespi.

http://lafabbricadeileader.it/

 

Media Relation

Valentina Renzopaoli
333 3265606

valentinarenzopaoli@gmail.com

comunicazionedigitalnews@gmail.com

22febbraio

La Fabbrica dei Leader: Workshop – Public speaking e presentazione

L’ 11 e 12 marzo 2017 a Roma i coach Italo Bocchino e Luigi Crespi realizzano un workshop a numero chiuso di “Public speaking e presentazione”

Cosa imparerai: tutti noi naturalmente parliamo in pubblico, in famiglia, con gli amici, con i colleghi di lavoro. Quando siamo chiamati però a parlare davanti ad una platea ci tremano le gambe e la parola diventa un problema.

Gestire una presentazione, comunicare con successo durante riunioni o incontri, essere capaci di coinvolgere una platea con le proprie argomentazioni diventa un’abilità indispensabile per manager, professionisti, studenti.

Il workshop “Public speaking e presentazione” è dedicato a tutti coloro che vogliono imparare a comunicare con efficacia e naturalezza e a comprendere che non si parla solo con la voce ma anche con il corpo.

Il corso fornisce gli strumenti per imparare a comunicare e farsi ascoltare, attraverso simulazioni, esercitazioni pratiche e utilizzo di videoregistrazioni.

ISCRIVITI SUBITO CLICCA SU QUESTO LINK

25gennaio

A “La Fabbrica dei Leader” la parola chiave è SUCCESSO!

Dal blog di Luigi Crespi – Successo è il participio passato di succedere. A #LaFabbricaDeiLeader è successo! 362 “fabbricatori” che hanno lavorato come operai. Siamo tornati alle nostre case con la voglia di ricominciare.

E ricominceremo prestissimo imparando divertendoci.

Il 13 e 14 maggio a Riccione in una location incredibile: il COCORICÒ ma prima Bari, Lugano e stiamo lavorando per altre tappe in Sardegna e in Veneto. Intanto la Fabbrica oggi torna al lavoro.

GRAZIE A TUTTI DI CUORE

 

14novembre

“Spes Contra Spem liberi dentro” il 4 Dicembre 2016 su Sky Atlantic Hd

Fonte: Il Fatto Quotidiano – Eventi che cambiano gli equilibri internazionali o sconvolgono per sempre le vite di comunità e famiglie. Storie che accadono così velocemente che non riusciamo ad afferrarle fino a che non hanno già dispiegato il loro effetti. A volte, comprendere significa partecipare. Solo un linguaggio diverso, che metta al centro i fatti e non la voce di chi racconta, con una narrazione immediata e senza filtri, con gli occhi dei protagonisti, è ciò che può portare al cuore di una realtà tanto mutevole quanto sfuggente.

Nasce così Il racconto del reale, un nuovo appuntamento settimanale di Sky: un ciclo di film che debutterà in seconda serata il 13 novembre su Sky Atlantic HD e su Sky On Demand. Un racconto senza mediazioni, che mette a fuoco i fatti per capirli davvero.

I docu-film – alcuni dei quali sono Produzioni Originali Sky – hanno in comune un linguaggio vicino a quello cinematografico e delle migliori serie televisive. Raccolte in un unico filone di programmazione, queste produzioni vista sito portano la firma di personalità del mondo della cultura e del giornalismo, tra cui Mauro Parissone, Ambrogio Crespi, Michele Bongiorno, Mimmo Calopresti, Luigi Prieto, Beatrice Borromeo e Bill Emmot.

Il 4 dicembre sarà la volta di Spes contra spem. Liberi dentro, di Ambrogio Crespi, un docufilm sull’ergastolo, sul fine pena mai, che – attraverso la voce del condannato e dell’amministrazione penitenziaria – offre una prospettiva unica sul senso della pena e della sua espiazione. Un manifesto contro la criminalità, scritto dagli stessi condannati.La vita in carcere raccontata senza buonismo né posizioni ideologiche.

31ottobre

“La Fabbrica dei Leader” scopri i nostri coach e prenota il tuo posto!

A cavallo di due secoli viviamo in un’epoca unica dove tre grandi paradigmi determinano la nostra vita come persone e la nostra esistenza come comunità: l’acqua, l’energia e la comunicazione.

Che acqua ed energia siano due leve di sviluppo per l’umanità è abbastanza scontato, che lo sia anche la comunicazione può sembrare una provocazione, ma in realtà non lo è affatto.

Mentre la quarta generazione digitale sta raggiungendo la maggiore età, viviamo in un mondo sempre più connesso dove la capacità di comunicare fa la differenza nelle relazioni, nei contatti, nei rapporti interpersonali, come del resto fa la differenza nell’ambito della conoscenza, diffusione vista sito e successo di prodotti, aziende loghi e idee. Avere un buon prodotto, un buon marchio, una buona idea e non saperlo comunicare nel modo giusto ci condanna al fallimento.

Chi non comunica, non esiste.

A cavallo di due secoli viviamo in un’epoca unica dove tre grandi paradigmi determinano la nostra vita come persone e la nostra esistenza come comunità: l’acqua, l’energia e la comunicazione.

Che acqua ed energia siano due leve di sviluppo per l’umanità è abbastanza scontato, che lo sia anche la comunicazione può sembrare una provocazione, ma in realtà non lo è affatto.

O meglio, chi non è percepito, non esiste.

Non basta più comunicare nella società dell’auto-comunicazione di massa. Comunichiamo tutti, verso tutti.

Occorre fare breccia, essere percepiti nel mare magnum delle informazioni che ci bombardano quotidianamente.

Solo chi riesce a emergere in quel mare, può diventare un leader efficace.

La Fabbrica dei leader è prima di tutto una fabbrica di buoni comunicatori, di strumenti, concetti e modelli per emergere, innovare, anticipare un trend, indicare una direzione, generare un sistema di valori condiviso.

SCOPRI I NOSTRI COACH A QUESTO LINK E PRENOTA IL TUO POSTO CLICCANDO QUI! 

22ottobre

“Spes contra Spem, liberi dentro” dopo l’iniziativa di Michele Anzaldi il docufilm è nelle mani di Carlo Freccero

Intorno al lavoro di Ambrogio Crespi noi di IndexWay abbiamo fondato l’identità della nostra società di comunicazione. Il successo di critica sia alla 73^ mostra internazionale d’arte cinematografica – La Biennale di Venezia che come quello della Festa del Cinema di Roma non è stata per noi una sorpresa.

Ci ha sorpreso invece l’iniziativa pubblica dell’On. Michele Anzaldi che in una lettera aperta ha sollecitato la Rai ad introdurre nel suo palinsesto il Docufilm “Spes Contra Spem, liberi dentro” da noi prodotto insieme all’associazione Radicale “Nessuno Tocchi Caino”.

Ancora di più ci ha sorpreso la risposta e la disponibilità che il presidente Monica Maggioni ha espresso pubblicamente, chiedendoci di entrare in contatto con lei per consegnare il film.
Cosa che abbiamo già fatto nei giorni scorsi dopo che il Consigliere d’amministrazione Carlo Freccero ci aveva contattato per sottoporre la visione al Direttore Generale Antonio Campo Dall’Orto.

L’opera “Spes Contra Spem, liberi dentro” rappresenta l’avvento dell’impossibile.
Quanto avvenuto la settimana scorsa ci rende orgogliosi e meravigliati.

Vale la pena di provarci, sempre.
Alessandro Arrighi – Presidente IndexWay Srl

La Fabbrica dei Leader, come creare i manager di domani
helene | 15 maggio 2017 | Indexway | comunicazione, CORSI DI FORMAZIONE, la fabbrica dei leader, luigi crespi | 0 Comments

Fonte Meridiana Notizie – Comunicatore o follower, libero o schiavo? Consumatore, utente, cliente o elettore oppure protagonista della sfida cruciale di cambiamento che investe la nostra società? E’ su questa scelta che ciascuno gioca il proprio ruolo e la propria possibilità di realizzazione in un mondo in cui “siamo informati su tutto ma non conosciamo niente”. […]

Read More
La Fabbrica dei Leader: Carisma e costruzione dei nuovi leader, cambiano le regole del gioco – Conferenza Stampa
helene | 9 maggio 2017 | Indexway | indexway, la fabbrica dei leader, luigi crespi | 0 Comments

Luigi Crespi, Luca Telese, Italo Bocchino, Tiziana Rocca, Paolo Ruffini, Natascia Turato, Andrea Fontana, Luigi Di Gregorio, Helene Pacitto, Mario Niccolò Messina, Ambrogio Crespi, Marco Benatti, Marco Gandolfi Vannini, Giuseppe Inchingolo, Claudia Raggi, Domenico Oliva, Fabrizio De Meis: sono i “coach fabbricatori” della Fabbrica dei Leader. La Fabbrica dei Leader è il corso di formazione […]

Read More
“COMUNICARE PER VIVERE, CRONACHE DALLA FABBRICA” IL NUOVO LIBERO DI LUIGI CRESPI
helene | 2 maggio 2017 | Indexway | comunicare per vivere, ebook, la fabbrica dei leader, luigi crespi | 0 Comments

Dal Blog di Luigi Crespi – E’ disponibile su tutte le piattaforme digitali il mio nuovo libro “Comunicare per vivere. Cronache dalla Fabbrica” con la prefazione di Luca Telese, edito da Kepler Edizioni ed IndexWay.  “Comunicare per vivere. Cronache dalla Fabbrica” è un manuale di sopravvivenza, un libro di profeti, un moderno abbecedario dell’era digitale. Con […]

Read More
Radicali: #FalloVivere parte nuova campagna tesseramento in nome di Pannella
helene | 24 marzo 2017 | Indexway | ambrogio crespi, indexway, Marco Pannella, Partito Radicale, spot | 0 Comments

Parte la campagna pubblicitaria per il tesseramento al Partito Radicale: tre spot, un testimonial (Marco Pannella) e uno slogan, #FalloVivere, che è un incitamento a non far morire né il partito né le lotte di cui il leader scomparso è stato il simbolo. La campagna, curata da Ambrogio Crespi (regista degli spot e al centro […]

Read More
POLITICI, MANAGER, IMPRENDITORI SI DIVENTA; LA FABBRICA DEI LEADER SBARCA A BARI
helene | 24 marzo 2017 | Indexway | bari, la fabbrica dei leader, luigi crespi | 0 Comments

Politici, imprenditori, manager e docenti si diventa. La chiave del successo è lo studio e lo strumento per ottenerlo è la comunicazione. Il “super master” ideato dall’esperto di comunicazione Luigi Crespi, sbarca in Puglia. Dopo il grande successo di Roma, il corso di formazione La Fabbrica dei Leader riprende con una prima tappa fissata per […]

Read More
La Fabbrica dei Leader: Workshop – Public speaking e presentazione
helene | 22 febbraio 2017 | Indexway | Italo Bocchino, la fabbrica dei leader, luigi crespi, Public Speaking | 0 Comments

L’ 11 e 12 marzo 2017 a Roma i coach Italo Bocchino e Luigi Crespi realizzano un workshop a numero chiuso di “Public speaking e presentazione” Cosa imparerai: tutti noi naturalmente parliamo in pubblico, in famiglia, con gli amici, con i colleghi di lavoro. Quando siamo chiamati però a parlare davanti ad una platea ci […]

Read More
A “La Fabbrica dei Leader” la parola chiave è SUCCESSO!
helene | 25 gennaio 2017 | Indexway | ambrogio crespi, indexway, la fabbrica dei leader, luigi crespi | 0 Comments

Dal blog di Luigi Crespi – Successo è il participio passato di succedere. A #LaFabbricaDeiLeader è successo! 362 “fabbricatori” che hanno lavorato come operai. Siamo tornati alle nostre case con la voglia di ricominciare. E ricominceremo prestissimo imparando divertendoci. Il 13 e 14 maggio a Riccione in una location incredibile: il COCORICÒ ma prima Bari, Lugano […]

Read More
“Spes Contra Spem liberi dentro” il 4 Dicembre 2016 su Sky Atlantic Hd
helene | 14 novembre 2016 | Indexway | ambrogio crespi, docufilm, sky atlantic, spes contra spem liberi dentro | 0 Comments

Fonte: Il Fatto Quotidiano – Eventi che cambiano gli equilibri internazionali o sconvolgono per sempre le vite di comunità e famiglie. Storie che accadono così velocemente che non riusciamo ad afferrarle fino a che non hanno già dispiegato il loro effetti. A volte, comprendere significa partecipare. Solo un linguaggio diverso, che metta al centro i fatti e non […]

Read More
“La Fabbrica dei Leader” scopri i nostri coach e prenota il tuo posto!
helene | 31 ottobre 2016 | Indexway | coach, comunicazione, la fabbrica dei leader, leader, luigi crespi | 0 Comments

A cavallo di due secoli viviamo in un’epoca unica dove tre grandi paradigmi determinano la nostra vita come persone e la nostra esistenza come comunità: l’acqua, l’energia e la comunicazione. Che acqua ed energia siano due leve di sviluppo per l’umanità è abbastanza scontato, che lo sia anche la comunicazione può sembrare una provocazione, ma […]

Read More
“Spes contra Spem, liberi dentro” dopo l’iniziativa di Michele Anzaldi il docufilm è nelle mani di Carlo Freccero
helene | 22 ottobre 2016 | Indexway | ambrogio crespi, Carlo Freccero, indexway, Michele anzaldi, monica maggioni, spes contra spem liberi dentro | 0 Comments

Intorno al lavoro di Ambrogio Crespi noi di IndexWay abbiamo fondato l’identità della nostra società di comunicazione. Il successo di critica sia alla 73^ mostra internazionale d’arte cinematografica – La Biennale di Venezia che come quello della Festa del Cinema di Roma non è stata per noi una sorpresa. Ci ha sorpreso invece l’iniziativa pubblica […]

Read More
http://farmaciaitaly.com