Loading...

Indexway al festival di Venezia con il Docufilm di Ambrogio Crespi

Home / Indexway / Indexway al festival di Venezia con il Docufilm di Ambrogio Crespi

Indexway al festival di Venezia con il Docufilm di Ambrogio Crespi

Lo scorso 25 maggio è nata Indexway che è stata presentata a Roma e a Milano e le cui attività sono state subito messe a regime: un sistema organizzativo innovativo distribuito sul territorio e con importanti ramificazioni all’estero legate a progetti di innovazione tecnologica che vedranno la luce immediatamente dopo la pausa estiva e che faranno parlare molto.

Con Alfio Bardolla stiamo definendo per la fine d’ottobre l’evento più significativo di quest’anno su cui vogliamo tenere ancora un po’ di riservatezza scaramantica ma posso dirvi che si chiamerà “La Fabbrica dei leader” e si terrà a Roma.

Stiamo ultimando la rete di collaborazioni affinando il modello organizzativo e consolidando la struttura societaria, abbiamo chiuso una partnership con La Compagnia Finanziaria, banca d’affari di piazza Belgioioso a Milano, abbiamo messo in rete le nostre proposte digitali in collaborazione con Elog e aperto importanti contratti con futuri clienti che hanno scelto di seguire la via della comunicazione con Indexway e da settembre infine torneremo con IndexResearch su La7.
Ma il nostro fiore all’occhiello, il simbolo più potente di Indexway e della sua capacità di trovare sintesi innovative nella comunicazione l’abbiamo vissuto a Taormina quando a pochi giorni dalla nostra nascita abbiamo partecipato alla premiazione dell’emozionante docufilm “Giorgia Vive” da noi coprodotto e diretto dal nostro Ambrogio Crespi. Sabato 13 Agosto in seconda serata andrà in onda lo “Speciale TaorminaFilmFest” condotto da Tiziana Rocca dove potrete vedere l’assegnazione del “Premio Cariddi” ritirato da Ambrogio nel maestoso teatro antico di Taormina.

spes contra spem versione ingleseDopo questo successo sembrava difficile pretendere di più, ma in questi giorni un’altra nostra co-produzione “Spes contra Spem – Liberi dentro” è stata accolta alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia. 

Ambrogio Crespi in questo progetto realizzato con “Nessuno tocchi Cainoriesce a portare come spesso capita e rispettando il nostro orientamento come produttori, il tema dei diritti e lo fa lontano dall’emergenza della cronaca mettendo in evidenza la capacità di trovare modalità per determinare attenzione là dove attenzione non c’è.

Al netto dell’orgoglio personale e aziendale reputo l’opportunità data dal film di Ambrogio un modo splendido per presentarci ai nostri clienti e per dimostrare come si percorra la via della comunicazione.

In poco più di due mesi di attività siamo riusciti a sorprendere noi stessi e stiamo preparando delle vere sorprese per la ripartenza che inizieranno con la nostra presenza a Venezia al fianco di Ambrogio Crespi.

Saluto anche Italo Bocchino che da qualche settimana collabora con noi e Niccolò Messina che rappresenta per me una grande scoperta, un giovane impegnato in attività estero che ha creduto in Indexway prima di chiunque altro e che rappresenterà una grande leva per il nostro futuro.

Per ora buona vacanze.

Alessandro Arrighi – Presidente IndexWay

http://farmaciaitaly.com