Loading...

Un nuovo tipo di scienza: “IndexWay, l’economia della comunicazione”

Home / Indexway / Un nuovo tipo di scienza: “IndexWay, l'economia della comunicazione”

Un nuovo tipo di scienza: “IndexWay, l’economia della comunicazione”

Da un punto di vista accademico, il modello parte dal Modello Formula Imprenditoriale così come presentato  da Vittorio Coda, nel 1984, e innesca il sistema della comunicazione come una terzo elemento di complessità necessario per il conseguimento di una formula imprenditoriale di successo.
Il modello di Coda, prevedeva la necessità di ottenere, da un lato, un vantaggio competitivo, sul mercato, che si realizzava  allorquando una struttura aziendale, in ragione delle proprie risorse e competenze distintive, permetteva di realizzare un’offerta di prodotto che rispondesse in modo efficace ai fattori critici di successo espressi dal mercato, dall’altro un vantaggio competitivo, nel contesto sociale, che si realizza se la struttura aziendale, in ragione della cultura e dei valori che esprimeva, riusciva, a formulare una proposta di progetto imprenditoriale capace di ottenere il consenso, degli interlocutori sociali. Tale modello, resta perfettamente valido,  ma deve essere atualizzato: il nuovo millennio, il terzo, si è caratterizzato, per un’accelerazione della comunicazione del tutto impensabile fino a questo momento. La capacità di comunicare, una formula imprenditoriale forte, determina dominanza del mercato, e coesione degli interlocutori sociali e quindi l’economicità dell’impresa. Nel modello di Coda, però, fattori critici di successo, e aspettative degli interlocutori sociali sono esogeni all’impresa stessa. Sono, in qualche modo, presi per dati.
Il modello Indexway elaborato da Alessandro Arrighi, è il risultato di una ricerca grounded di tipo cognitivo realizzata intervistando da un lato alcuni professionisti, dello sviluppo di Impresa, e non imprenditori, per evitare una eccessiva deformazione dell’esperienza aziendale, e poi alcuni grandi protagonisti della comunicazione in Italia.
Alessandro Arrighi ha studiato come l’utilizzo di strumenti di comunicazione opportuni, può determinare in pochissimo tempo l’insorgere di nuove necessità e di fatto la generazione di un diverso sistema competitivo e di un diverso sistema degli interlocutori sociali, che, così, cessano di essere elementi esogeni del sistema e possono essere controllati e modificati dall’impresa medesima, rendendo il modello Indexway, un valido supporto gestionale per le imprese che necessitano di svilupparsi o di essere risanate.
 Consulta e scarica la presentazione:
http://farmaciaitaly.com